giovedì 12 novembre 2015

Formaggio vegano. Potete crederci?

C'è qualcuno tra noi che conosce il formaggio vegano di anacardi o forse quello di latte di soia?

Ebbene rovistando tra i molti siti americani e tra i desideri di una sposa particolare, questa estate mi sono imbattuta in un'avventura tanto piacevole quanto semplice da realizzare.

E vi dirò: davvero niente male!





Ecco la ricetta del Formaggio di Anacardi

Ingredienti: 200 gr i anacardi non salati, 10 gr di lievito in scaglie,2 cucchiai di succo di limone, 2 cucchiai di latte di soia, 10 gr di semi di sesamo.
Procedimento: Si mettono gli anacardi in ammollo con acqua per 10 ore poi si scolano e si mettono nel frullatore con poco latte di soia, i semi di sesamo, il lievito (il lievito a scaglie non serve per aumentare la massa, ma semplicemente è un insaporitore. Non vi venga in mente di sostituire con quello di birra! ), succo di limone, poco sale se serve e frullare il composto. Quando sarà ben frullato si sistemerà in una fuscella da ricotta livellando il bordo. Si gira su un piatto e si condisce a piacere, se ci va con dell'olio, semi o semplicemente decorando il piatto con della verdura fresca!




Ecco a voi anche la "Ricotta" di Soia

Ingredienti: 1 lt di latte di soia non zuccherato, 3 cucchiai di aceto di mela o succo di limone, sale fino.
Procedimento: Riscaldare il latte fino quasi all'ebollizione (90°), spengere e mettere in una bowl conl'aceto e mescolare mentre caglia per circa un minuto.
Coprire con un canovaccio pulito e fare riposare 10 minuti. Preparare un'altra bowl con dentro uno scolapasta e dentro un canovaccio pulito e versare la cagliata.
Fare sgocciolare il siero per circa 1 ora- 1 ora e mezzo. Salare e mescolare. Mettere in una fuscella su di una piccola alzata per permettere al liquido di continuare a scolare. Il risultato sarà una simil ricottina perfetta per essere consumata il giorno seguente co dita con olio e pepe e perché no, spalmata su una bella fetta di pane fresco.






Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!
Thank you for the post!

Salvia e Ramerino